Un piccolo mondo antico al passo col presente

Un piccolo mondo antico e riservato, accolto e protetto dal verde intenso e boschivo delle colline volterrane. Il castello Ginori di Querceto ha le radici solide ancorate a un tempo iniziato da oltre mille anni, una storia importante e ricca di vicende, un presente quieto e sorridente. Castello e borgo oggi sono un unico nucleo... Continue Reading →

Annunci

Un castello… in villa di gentili forme architettoniche

Nel Duecento era un orgoglioso complesso fortificato a guardia del territorio, poi per le mutate condizioni politiche, il Castello di Montozzi, a lungo conteso fra le famiglie feudali dei Guidi e degli Ubertini, perse il suo interesse strategico e non fu più utilizzato, tanto che già alla fine del Trecento è tristemente in rovina. Dovranno... Continue Reading →

Di un palazzo lucchese, detto dei Massoni

Il centro storico di Lucca è un delizioso dedalo di antiche strade che sembrano rimandare all’idea di un labirinto dell’anima. Di un luogo in cui poter camminare fra un’idealizzata bellezza, senza porsi il fine di giungere in una precisa destinazione. Come perdersi in una dimensione che t’assenta dal senso di una realtà finalizzata a un’azione,... Continue Reading →

Il castello di Populonia

Populonia, il golfo di Baratti, il mare dell’Arcipelago toscano. Terra di retaggio etrusco e dunque di civiltà antichissima. Oggi Populonia è un piccolo centro dall’affascinante urbanistica, un po’ rocca d’avvistamento sul mare, un po’ fortilizio alto-medievale, un po’ centro rinascimentale che vanta, all’interno delle sue mura, qualche bel palazzo signorile. Questa sua natura spuria e... Continue Reading →

La Villa di Bohème

C’è un dipinto del 1750, elementare nel disegno, teneramente ingenuo e devoto nella raffigurazione, che racconta di un miracolo occorso a un inserviente di una nobile famiglia, nella loro villa di campagna. Si vede il malcapitato volare giù dal piano alto dell’edificio ma s’intuisce che resterà illeso perché il Cristo e la Vergine, raffigurati come... Continue Reading →

Dei Soderini, dei Medici, dei Rinuccini, dei… fiorentini

Palazzo Rinuccini, come dire uno fra gli antichi e grandiosi edifici fiorentini che conserva un retaggio di memorie illustri che partono dal Quattrocento allungandosi fino all’Ottocento. Quattro secoli in cui il nobile complesso andò ampliandosi e trasformandosi fino a raggiungere l’attuale disposizione, che, fatte salve alcune modifiche apportate nel Settecento dal Giovannozzi, che progettò le... Continue Reading →

Grotti e le sue possenti torri

La struttura massiccia, le due possenti torri angolari che inglobano e ‘proteggono’ il palazzo denunciano la chiara origine medievale del castello di Grotti, singolare nelle sue preponderanti parti turrite e per il suo disegno, a mezza strada fra quello di un fortilizio e di un palazzotto con pianta a U.   La storia sembra prendere avvio... Continue Reading →

I Templari alle porte di Poggibonsi

Un mondo raccolto e segreto che ha mantenuto il suo dato originario: la linearità costruttiva romanica, con un’intatta chiesa a unica navata, chiusa da un’abside e un cortile, quasi una piccola piazza d’armi, che la collega a un edificio, al tempo uno spedale, che si presenta con la ruvida e credibile asciuttezza d’una dimora autenticamente... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑