ADSI Toscana news

Le notizie della Sezione Toscana dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Giornate Nazionali ADSI 2016

A.D.S.I. TOSCANA APRE GRATUITAMENTE AL PUBBLICO 82 DIMORE

E INAUGURA NUOVI PERCORSI PER “CORTILI E GIARDINI APERTI 2016”

Le Crete Senesi, il Mugello, le Ville Pisane e Lucchesi accanto alla Lunigiana

e ai centri storici di Lucca, Pisa, Firenze e Siena.

DOMENICA 22 MAGGIO
Orari: dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 19. Ingresso libero.

 

In occasione delle Giornate Nazionali, A.D.S.I. Toscana apre i cancelli e le porte di cortili e LOCANDINA 48x68 Cortili e Giardini ADSI 2016giardini di 82 dimore storiche nella giornata di domenica 22 maggio.
La XXI edizione di Cortili e giardini aperti si arricchisce di nuovi percorsi in campagna con 8 residenze nel Mugello e in Val di Sieve, 5 nelle Crete Senesi, 11 Ville Pisane e 3 Lucchesi, 5 a Pontremoli e Lunigiana. Numerose anche le aperture che animano le meravigliose città d’arte toscane: 5 nel cuore di Siena, 6 a Lucca, 10 a Pisa fino a 29 nel centro storico di Firenze.

La giornata si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con il supporto di Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Chianti Banca, Generali Agenzia Generale di Empoli Iacopo Speranza.

ASSOCIAZIONE DIMORE STORICHE ITALIANE
L’A.D.S.I. conta oggi oltre 4.500 soci ed è divisa in 18 sedi regionali, che si occupano di promuovere a livello territoriale le dimore storiche e le attività ad esse correlate.
Durante “Le Giornate Nazionali A.D.S.I.” sono migliaia le persone che ogni anno visitano cortili e giardini storici, assistendo spesso ad eventi culturali correlati. Si tratta di iniziative volte a creare una maggiore familiarità degli utenti con le bellezze storico-artistiche della propria città e ad offrire ai turisti l’occasione per visitare luoghi
solitamente chiusi al pubblico.

Da quest’anno è possibile sostenere il sodalizio, attraverso l’iscrizione come “socio aderente”, con il versamento di una quota annuale pari ad euro 35.
In questo modo sarà possibile essere informati e partecipare a tutte le iniziative promosse nel corso dell’anno dall’Associazione (viaggi, visite, convegni, mostre) nonché usufruire delle convenzioni (qui l’elenco in costante aggiornamento).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16/04/2016 da in EDIZIONE 2016 con tag , , , .
Follow ADSI Toscana news on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per restare aggiornato sulle novità della Sezione Toscana dell'Associazione Dimore Storiche Italiane.

Segui assieme ad altri 4.503 follower

Instagram | adsitoscana

#scattaledimorestoriche #photolux2017 #adsi fino al 10 dicembre in #palazzotucci a Lucca #scattaledimorestoriche nel calendario delle mostre #photolux2017 a #palazzotucci fino al 10 dicembre L'ultimo scatto finalista del challenge fotografico Scatta le dimore storiche
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Scopriamo una delle ultime foto finaliste del challenge fotografico Scatta le dimore storiche realizzate da @susannadituri
#photolux 
#dimorestoriche2017 
#adsitoscana Lo scatto di un altro finalista del challenge fotografico Scatta le dimore storiche. Grazie a @sienaart
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Uno dettaglio in bianco e nero di @sara.vannucchi realizzato durante il challenge fotografico Scatta le dimore storiche
#adsitoscana 
#photolux 
#dimorestoriche2017 Uno scatto in bianco e nero di Riccardo Leprai di Palazzo Bartolini Salimbeni per il challenge fotografico Scatta le dimore storiche
#photolux 
#dimorestoriche2017
#adsitoscana Lo scatto di un'altra delle 25 finaliste del Challenge fotografico Scatta le dimore storiche realizzato in collaborazione con Photolux.

Riconoscete la dimora?
#adsitoscana 
#photolux 
#dimorestoriche2017 Cinzia Donati fotografa un dettaglio di Villa Paolina a Compignano per il challenge Scatta la dimora storica
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Un dettaglio del cortile di Palazzo Ximenes di Davide Vezzi per il challenge fotografico Scatta le dimore storiche
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Un dettaglio in bianco e nero del Complesso di San Francesco realizzato da Giuseppe Leonardi per il challenge Scatta le dimore storiche
#photolux 
#dimorestoriche2017 
#adsitoscana Scopriamo un altro dei 25 finalisti del challenge fotografico Scatta le dimore storiche. Grazie a Matteo Bimonte per lo scatto
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Un accantivante dettaglio di Palazzo Pucci fotografato da Stepanka Krausova per il challenge fotografico Scatta le dimore storiche
#photolux 
#dimorestoriche2017 
#adsitoscana Per il challange Scatta le dimore storiche lo scatto finalista di @destinazioneterra della Villa Paolina a Compignano 
#photolux 
#dimorestoriche2017 
#adsitoscana Un dettaglio del Giardino Corsi Annalena fotografato da Skrypko Svitlana durante il challenge Scatta le dimore storiche
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Debora Marovelli ci regala questa immagine selezionata tra i 25 finalisti del challenge Scatta le dimore storiche
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 Scopriamo una nuova foto di una delle finaliste del challenge Scatta le dimore storiche. Grazie a Daniela Bassignani per lo scatto.
#photolux 
#adsitoscana 
#dimorestoriche2017 L'ingresso di Montesenario in questo scatto di Claudia Giusti per il challange Scatta le dimore storiche.
#photolux 
#dimorestoriche 
#adsitoscana
Giornata Nazionale 201827 maggio 2018
5 mesi ancora.

Seguici

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: