Le dimore storiche oggi. Primo appuntamento

Mercoledì 25 ottobre si è svolto il primo approfondimento tematico del ciclo “Le Dimore Storiche Oggi” dal titolo Come costruire un progetto di valorizzazione sostenibile. Analisi dei contesti, esigenze di conservazione, prospettive di valorizzazione, aspetti gestionali e fiscali.

Dopo i saluti istituzionali di Luigi Rei, Rettore dell’Università degli Studi di Firenze, Saverio Mecca, Direttore del Dipartimento di Architettura di Firenze, Bernardo Gondi, vicepresidente Nazionale ADSI, Valerio Tesi, Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoria e Prato, Antonio Bugatti, Fondazione Ordine degli Architetti della provincia di Firenze, Lucia Corti, Laboratorio di Architettura Ecologica e Piero Caliterna, Ordine degli Ingegneri di Firenze, si è svolta la tavola rotonda con gli afferenti al CHMLab del DIDA e nella specifico con Stefano Carrer, Carla Romby, Stefania Franceschi, Iacopo Zetti, Sandro Danesi. Ha moderato il dibattito Susanna Caccia Gherardini, Presidente della Scuola di Architettura di Firenze.
A seguire un confronto con i soggetti di ADSI, SABAP, Fondazione Architetti Firenze LAE e Ordine degli Ingegneri di Firenze.
Dopo le numerose domande del pubblico, Bernardo Gondi ha chiuso i lavori invitando i partecipanti ai prossimi appuntamenti.

IL CALENDARIO

28 novembre 2019 | Il Restauro. Cosa vuol dire restauro; cosa si può fare e cosa non si può fare

23 gennaio 2020 | Le destinazioni d’uso. I frazionamenti e altro

26 marzo 2020 | Adeguamenti impianti. Vivere a palazzo: il comfort nelle dimore storiche. I principi del comfort fisiologico per l’essere umano e la loro chiave di lettura negli edifici vincolati: perché occorre abbandonare l’approccio classico nel restauro di un edificio storico

21 maggio 2020 | Miglioramento strutturale. Gli aspetti geotecnici e sismici

26 giugno 2020 | I giardini storici e gli spazi aperti

Info e registrazione
Sara Vitali . 335 6347230 info@cinquesensi.it
registrazione obbligatoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: